Bosa, via Cugia 14

email: casadelpopolo.bosa@tiscali.it

La Casa del Popolo di Bosa nasce nel 2009, per volontà di un gruppo di persone animate dalla volontà di creare uno spazio di incontro sociale e di elaborazione culturale.

Questa la dichiarazione con cui l’associazione si presenta:

La Casa del popolo di Bosa nasce da un semplice bisogno: quello di contribuire concretamente allo sviluppo della cultura e della coscienza sociale della comunità in cui viviamo.

Poco a poco , questo bisogno si è trasformato in un sogno, quello di un centro permanente di vita associativa, nel quale poter sviluppare attività di promozione culturale diffusa, d’informazione e crescita civile, di uno spazio nel quale rafforzare lo spirito di comunità e sviluppare gli anticorpi contro ogni intolleranza ed emarginazione.

L’impegno collettivo dell’Associazione Anderas è riuscito a trasformare il sogno in realtà e la Casa del Popolo di Bosa ha finalmente trovato dimora.

Le sue stanze sono aperte a tutti coloro che hanno a cuore la qualità della vita di Bosa e dei suoi abitanti, che credono nel valore della cultura e dell’impegno sociale.

L’augurio è che possa diventare per tutti uno spazio condiviso e da condividere, dove esprimersi creativamente, partecipare, fruire, dove sentirsi accolti e riconosciuti.

Un posto, insomma, dove sentirsi a … Casa.

Benvenuti alla Casa del Popolo di Bosa!

 

In questi quattro anni la Casa dell Popolo ha già realizzato numerosi eventi di carattere culturale e ricreativo, da dibattiti su questioni sociali e politiche, come le battaglie contro il nucleare, per l’acqua pubblica, per la libertà di scelta in campo alimentare e nel campo della salute o sulle minoranza linguistiche, a film appartenente a circuiti culturali ignorati dalla grande produzione, come i film di Alessandro Arrabito, realizzati con attori “maggiormente abili”, i film del festival della sostenibilità, e altri film che raccontano una sardegna un po’ nascosta ma vivissima, da spettacoli teatrali realizzati con poche risorse ma grande impegno e passione a concerti musicali che hanno svariato dalla tradizione alla musica popolare fino alle serate di pura e semplice allegria.

 

Sull'autore

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato