Casa Gramsci

La Casa Museo apre tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 ad esclusione del martedì

Ingresso: offerta. Il Museo vive anche grazie ai preziosi contributi dei visitatori

Il museo resterà chiuso il 15 agosto

La Biblio-mediateca “Mille Ghilarze” aprirà il martedì e il venerdì dalle 15 alle 18.

Per informazioni, prestiti dei libri o prenotare una visita: casagramsci@gmail.com

tel. 0785/54164

sito: www.casagramscighilarza.org

Il Museo

Nella via principale di Ghilarza si trova la casa dove Antonio Gramsci visse gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza con i suoi familiari. Nonostante alcuni interventi abbiano  modificato la destinazione d’uso dei suoi ambienti, essa rievoca l’immagine di una famiglia che, pur nelle difficoltà economiche , seppe trasmettere quei valori sui quali si fonda l’intera opera di Gramsci.

Nel 1965 il PCI acquistò la casa che venne trasformata, per l’opera di intellettuali e uomini di cultura, in “Centro di documentazione e ricerca sull’opera gramsciana e sul movimento operaio”.
Una volta diventata sede dell’associazione “Amici della Casa Gramsci”, inaugurò un rapporto di collaborazione con realtà ed esperienze continentali, soprattutto con ex-partigiani, sindacalisti, intellettuali, studiosi e artisti, che, all’inizio degli anni Ottanta, favorirono il restauro della casa.

La trasformazione di Casa Gramsci in Museo si deve soprattutto all’opera delle nipoti, Diddi e Mimma Paulesu e di uomini di cultura tra i quali spicca Vando Aldovrandi, che fece da tramite tra il gruppo intellettuale che ruotava attorno ai luoghi dove visse Antonio Gramsci e la cultura internazionale.

L’Associazione Amici della Casa Gramsci non solo ha dato vita al Museo dedicato all’intellettuale e politico sardo, ma anche dato vita alle celebrazioni gramsciane che si tengono ogni anno il 27 aprile, che hanno consentito tante felici collaborazioni con importanti artisti e intellettuali.
La casa è ancora oggi sede dell’associazione “Casa Museo di Antonio Gramsci – centro di documentazione, ricerca e attività museali”-, che nel 1999 si è costituita come ONLUS con lo scopo di favorire la migliore conoscenza del pensiero e dell’opera di Gramsci, rendendo fruibile il centro da parte di visitatori e studenti.

Primavera Gramsciana

Dal 22 aprile al 17 maggio, in occasione del 77esimo anniversario della morte di Gramsci.
26 aprile “La buona politica per la Sardegna”, Ghilarza, Torre Aragonese,

ore 16.30 – Incontro pubblico con l’Assessore regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Claudia Firino, il Senatore Luciano Uras, l’onorevole Giulio Calvisi

Ghilarza Summer School

 

summer_School_2014

8-12 SETTEMBRE 2014 
“Ghilarza Summer School – Scuola Internazionale di studi Gramsciani”

La Ghilarza Summer School bandisce 15 posti per la partecipazione a un corso di alta formazione sul pensiero di Antonio Gramsci. Il corso si svolgerà a Ghilarza (OR) nel periodo 8-12 settembre 2014 e sarà dedicato al tema: Egemonico/Subalterno.

Sull'autore

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato