CANTIEREPOETICO2015

Una rassegna POP (Progetto OttobreinPoesia)
Patrocinata per marzo dall’UNESCO
Progetto che contiene il “BONUSS” – Collaborazioni e gemellaggi poetici tra BOsa, NUoro, SaSSari
Vers’inProgress

 

Il Cantiere Poetico è un evento dell’associazione P.O.P. – ideato e diretto da Leonardo Onida e realizzato con il patrocinio di tanti partner istituzionali e privati, in collaborazione con associazioni culturali e artisti regionali e nazionali.
Il Cantiere prevede  versi in divenire,  l’arte sacra dell’incontro con presentazioni di libri, reading poetico musicali, seminari sul cinema e la scrittura poetica, spettacoli teatrali.

Un calendario d’incontri che attraversa tre stagioni, inverno, primavera e estate e che precede il grande evento autunnale, il Festival Internazionale OTTOBRE in POESIA.
Per chi ama l’ascolto, per chi vuole conoscere qualche segreto dello scrivere poetico, per conoscere Protagonisti della Cultura Internazionale, per gli amanti del vero cinema. In costruzione dunque, in Sardegna, un nuovo “Edificio poetico”.

Il BONUSS

Quest’anno all’interno del Cantiere Poetico sarà attivato anche uno speciale laboratorio artistico, un gemellaggio tra Bosa-Nuoro-Sassari denominato BoNuSs che vedrà le 3 città sarde impegnate in una proficua formula di “mutuo soccorso artistico”.

 

Giornata Mondiale della Poesia

All’interno del Cantiere Poetico un’importante data di rilevanza Internazionale sarà il 21 MARZO: Celebrazione della Giornata mondiale della Poesia indetta dall’Unesco, evento che coinvolge da anni centinaia di città e associazioni con l’intento comune di celebrare la poesia.
Ogni iniziativa viene segnalata sul sito ufficiale dell’UNESCO, valorizzando l’impegno solo di quegli artisti e associazioni che si sono da sempre contraddistinte per serietà ed impegno culturale.

Comuni coinvolti:
Sassari, Porto Torres, Ozieri, Alghero, Olbia, Bosa, Nuoro, Cagliari.
Alcuni degli artisti protagonisti:
Beppe Costa, Silvano Agosti, Tino Petilli, Giuseppe Boy, Alessandro Arrabito, Simone Sassu, Rita Casiddu, Salvatore Delogu, Carlo Valle, Lohene Coteur e tanti altri.

Le associazioni e i partner dell’intero progetto:
POP, MoRePoSt, Casateatro2007, Casa del Popolo di Bosa, Vecchio Mulino, SpazioPOP, Mescla (Alghero), LaBaraccaRossa (Cagliari), Chourmo, Cesp (Nuoro), Lariso (Nuoro), Messaggerie Sarde, NessunDorma, MovieMentu.

Programma

FEBBRAIO

STARE IN SCENA: divertirsi a farlo.
Laboratorio teatrale di base
A cura di Carlo Valle. In collaborazione con il POP.
Dal 17 febbraio al 30 maggio 2015 – Sassari – Spazio POP
Per info e prenotazioni 377-2575094

ERA UN VECCHIO STRACCIONE E RABBIOSO!
Omaggio poetico e musicale a Charles Bukowski.
Con Tino Petilli e Simone Sassu. Una produzione POP.
20 febbraio – Sassari – Vecchio Mulino – ore 21:00
21 febbraio – Bosa – Casa del Popolo – ore 20:30

MARZO

IL MONDO DELLE DONNE
Presentazione libro. Storia del primo consultorio autogestito dal movimento di liberazione femminile.
Di e con Pina Sardella. In collaborazione con Libreria Messaggerie Sarde, Associazione NessunDorma,
7 marzo – Sassari – Libreria Messaggerie Sarde – ore 18:00

IZZU MEU_La Madre dell’ucciso
Spettacolo teatrale su” La madre dell’ucciso” di F.Ciusa.
Di e con Alessandro Arrabito e la compagnia Casateatro2007
8 marzo – Sassari – Vecchio Mulino – ore 19:30

2€ DI POESIA
Incontri e performance di poesia metropolitana dedicata agli studenti.
Leggendo e interpretando: Dario Bellezza, Victor Cavallo, Pasolini, Campana, Flaiano, Hirschman, Ginsberg..
Di e con Frankie Fancello e Andrea Doro.
12 marzo – Liceo Segni – Ozieri

SIGNOR NO’
Spettacolo poetico-musicale e presentazione libro contro la pena di morte e contro la guerra.
Libro con testi di autori vari tra cui: Jack Hirschman, Paul Polansky, Ferruccio Brugnaro, Alberto Masala, Valeria Raimondi, Beppe Costa e tanti altri. Con Marco Cinque.
19 marzo – Bosa – Casa del Popolo – ore 19:00
20 marzo – Alghero – Mescla – ore 21:30 (al mattino, reading e incontro con le scuole)
21 marzo – Sassari – Vecchio Mulino – ore 21:00 (al mattino, reading e incontro con le scuole)
22 marzo – Cagliari – LaBaraccaRossa – ore 21:00

È PER OGGI!
Monologo teatrale liberamente ispirato a “Ultimo giorno di un condannato a morte (V. Hugo)”
Con Carlo Valle e Salvatore Delogu. Regia Leonardo Onida. Una produzione POP.
27 marzo – Sassari – Vecchio Mulino – ore 20:30
29 marzo – Bosa – Casa del Popolo – ore 19:30

APRILE

LABORATORIO DI LETTURA E SCRITTURA JAZZ
Il potere delle parole, come usarle, come declinarle in versi davanti ad un pubblico.
Il Laboratorio verterà principalmente sulla necessità di usare la voce per emergere dal caos o dal silenzio, per dire a voce alta le parole che si sentono dentro, indagando sulla forza dell’armonia e sul rapporto fra suono e silenzi
A cura di Giuseppe Boy.
9/10 aprile – Sassari – Spazio POP

POESIE SPARSE&LuoghiComuniCanti
Poesie a ritmo di blues, pop-rock e ballate
Con Giuseppe Boy e Leonardo Onida. Con la partecipazione straordinaria di Salvatore Delogu.
11 aprile – Sassari – Vecchio Mulino – ore 21:00
12 aprile – Bosa – Casa del Popolo – ore 19:00

PoetiConnections: a spasso tra Dylan, Fossati, Amos, U2, Gaber, Capossela.
Spettacolo sul senso della poesia oggi, un viaggio emozionante tra musica e versi.
Con Rita Casiddu, Salvatore Delogu, Carlo Valle, Leonardo Onida. Una produzione POP.
Liceo Paglietti – Porto Torres

METAMORFOSI SONORE
Dialogo musicale per chitarra acustica, voce e percussioni etniche. A spasso tra Jorge Cardoso, Yvon Duflot, Javier Hinoijosa, Fredy Perez.
Di e con Roberto Palmas e Gerardo Ferrara.
19 aprile – Sassari – Vecchio Mulino – ore 19:30

MAGGIO

QUANTO Costa UNA VITA?
Spettacolo di narrazione poetica e musicale sulla vita di Beppe Costa.
Gli incontri con Jannacci, Tenco, Arrabal, Bellezza, D’Eramo, Goliarda Sapienza, Leo Ferrè, Mia Martini.
Con Beppe Costa, Rita Casiddu, Salvatore Delogu. Regia Leonardo Onida. Una produzione POP.
3 maggio – Bosa – Casa del Popolo – ore 19:00
6 maggio – Sassari – Vecchio Mulino – ore 20:30

DALL’IMPOTENZA ALLA CREATIVITA’. Cinema e parole.
Seminario sul valore inestimabile di ogni essere umano, vero patrimonio dell’umanità, sull’importanza della creatività nella vita di tutti i giorni.
Di e con Silvano Agosti
Due giorni di incontri. Costo Seminario: 35€ al giorno a persona, 60€ per due giorni.
7 maggio – Alghero – Mescla
8/9 maggio – Sassari – Spazio POP

GLI ALBERI NON SCRIVONO POESIE
Presentazione del nuovo libro di poesie di Silvano Agosti, Leonardo Onida, Beppe Costa.
Libro in italiano-sardo-inglese con traduzioni di Stefano Flore, Karen Costa.
10 maggio – Sassari – Il Vecchio Mulino

GLI ALBERI NON SCRIVONO POESIE
Presentazione del nuovo libro di poesie di Silvano Agosti, Leonardo Onida, Beppe Costa.
Libro in italiano-sardo-inglese con traduzioni di Stefano Flore, Karen Costa.
11 maggio – Bosa – Casa del Popolo.

DALL’IMPOTENZA ALLA CREATIVITA’. Cinema e parole.
Seminario sul valore inestimabile di ogni essere umano, vero patrimonio dell’umanità, sull’importanza della creatività nella vita di tutti i giorni.
Di e con Silvano Agosti
Due giorni di incontri. Costo Seminario: 35€ al giorno a persona, 60€ per due giorni.
12 maggio – Bosa – Casa del Popolo.
13/14 maggio – Nuoro presso centro Cesp
15/16 maggio – Cagliari – LaBaraccaRossa in collaborazione con Chourmo

GIUGNO

Africa, mon amour : 12 ore di Interazione culturale con la città di Bosa : ( 10,00-22,00 )
Direzione artistica : Alessandro Arrabito – Produzione e distribuzione Casateatro 2007 Nuoro
Cortei musicali itineranti-Laboratori ritmici con studenti e cittadini – Proiezione del cortometraggio di Alessandro Arrabito : ‘Hai paura di Bobbotti? – Concerto del gruppo Senegalese Trikke Ballakke – Dibattito : ‘La  musica Africana ieri ed oggi’.
6 Giugno: Centro storico di Bosa – Casa del Popolo di Bosa : ( 10,00-22,00 ) ( Ingressi Euro 3-6-9 )

HAI PAURA DI BOBBOTTI?
Proiezione cortometraggio e spettacolo musicale senegalese.
Di e con Alessandro Arrabito e i musicisti del gruppo senegalese Trikkeballake
7 giugno – Sassari – Vecchio Mulino

Mette pioggia di : Gianni Tetti

Sardegna a tinte nere,seconda prova di Gianni Tetti dopo l’esordio con la raccolta di racconti ‘I cani là fuori’.
12 giugno : Bosa, Casa del Popolo – ore 18,30 ( Ingresso a offerta libera )

IZZU MEU/La Madre dell’ucciso : Epifanie di una figura femminile rannicchiata
Di e con : Alessandro Arrabito e Compagnia Casateatro2007 Nuoro
Produzione e distribuzione Casateatro 2007, Nuoro
Spettacolo video-teatrale-musicale, ispirato alla vita e alle opere di Francesco Ciusa.
26 Giugno – Bosa, Piazzale e Chiesa del Convento dei Padri Cappuccini – ore 21,00 ( Ingresso Euro 8 )
28 Giugno – Nuoro, Chiesa di Santu Caralu – ore 20,00 ( Ingresso Euro 8 )

LUGLIO

Tua – Di e con : Simonetta Ottone
Produzione e distribuzione : ASSOCIAZIONE COMPAGNIA DANZARTE
Italia,2013. Pochissimi i primari donna in ospedali, rettori e docenti donna nelle università, direttori d’ orchestra donna nella musica, registe nel teatro e nel cinema. Perché ?
Un viaggio denso, fiero e doloroso, dentro le cause e gli effetti di una domanda sempre più irrimandabile…
17 Luglio – Bosa, Corte Intro – ore 21,30 ( Ingresso Euro 7 )

Odi lunari – Di e con : Alessandro Arrabito e Massimo Paolo Di Cicco
Produzione e distribuzione Casateatro 2007, Nuoro
Le narrazioni epiche-poetiche di Alessandro Arrabito, si muovono insieme ai virtuosismi musicali di Massimo Paolo Di Cicco, mentre, la luna, nostro meraviglioso astro, rifulge, cantata da Lucrezio, Armstrong, Leopardi, Saffo, Merini, Verne, Campana, Calvino, Empedocle, Leopardi, Whitman, e tanti altri……
24 Luglio – Bosa, Piazzale del Convento dei Padri Cappuccini – ore 21,30 ( Ingresso Euro 8 )

Passare il mare ( Ispirato a ‘’Il Tempo grande di Veneranda Siotto Pintor’’ di : RITA MASTINU )
Adattamento e Regia di : Patrizia Falcone
Produzione Laboratorio Teatrale Nues – Associazione Culturale ‘’G. Deledda’’,Pisa
Spettacolo corale che racconta la migrazione dalla Sardegna alla Toscana durante gli anni ’60 e ’70.
Tre figure femminili emblematiche, ed altre voci narranti maschili e femminili, evocano e scandiscono il tempo e i ricordi degli uomini e delle donne ‘che hanno passato il mare’…
30 Luglio – Bosa, Torre Aragonese di Bosa Marina – ore 21,30 ( Ingresso Euro 8 )

 

Sull'autore

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato